Il liceo Luzzati si “illumina di meno”

La sede del liceo in via Ghio a Chiavari
La sede del liceo in via Ghio a Chiavari

La scuola aderisce alla campagna di opinione per il risparmio energetico: “Il plesso è già autonomo per la produzione di energia e, anzi, ne ha un surplus che viene immesso in rete”.

Domani ricorre, oltre a San Valentino, anche la giornata per il risparmio energetico della campagna d’opinione “M’illumino di meno”. Tra chi ha annunciato la propria adesione, nel Tigullio, figura l’Ente Parco dell’Aveto, che organizza una serata di osservazione delle stelle, con ritrovo alle 21, domani sera, nella sede dell’associazione astrofili “Arcturus”, nella ex scuola di Sant’Andrea di Rovereto, a Chiavari. Il liceo artistico Luzzati, sempre di Chiavari, fa sapere che, invece, spegnerà le proprie luci, per un quarto d’ora, domattina: “Da un paio d’anni – ricorda la vicaria del dirigente scolastico, Francesca Giuffra – il nostro istituto ha anche installato pannelli solari che lo rendono autonomo dal punto di vista del consumo energetico e produce, così, un surplus di energia che viene ridistribuita”.