Il generale cordoglio per la morte di Camilla. Tagliato il Festival Andersen

Sestri Levante_Baia del Silenzio

Si succedono le manifestazioni di cordoglio per la scomparsa di Camilla Canepa, la 18enne di Sestri Levante vittima di una trombosi che si è manifestata qualche giorno dopo la vaccinazione con AstraZeneca.

Dall’ospedale San Martino, dove era ricoverata da domenica, si fa sapere che “la direzione e tutto il personale del Policlinico si stringono attorno ai familiari” dei quali si descrive anche “l’umanità e la disponibilità palesate nei confronti dei nostri professionisti”. I genitori hanno autorizzato anche l’espianto degli organi. Il presidente Toti dice: “Tutta la Liguria si stringe attorno alla famiglia della ragazza”. “Sestri Levante è stata colpita da un lutto che mai avremmo voluto vivere”, dice la sindaca, Valentina Ghio, esprimendo ai familiari “affetto e vicinanza da parte dell’amministrazione” e annunciando l’annullamento, per oggi, giovedì 10, degli eventi del Festival Andersen.