Il Comune di Rapallo si appella ai tecnci

Il palazzo comunale di Rapallo

L’assessore all’Edilizia, Massimo Zero: “Vogliamo modificare il regolamento edilizio comunale: i professionisti del settore  che abbiano suggerimenti, li presentino entro il 31 ottobre all’ufficio”.

Il Comune di Rapallo chiede la collaborazione ed i suggerimenti dei tecnici del settore per la revisione del regolamento edilizio comunale. L’assessore all’Edilizia, Massimo Zero, spiega, infatti, di voler rivedere il regolamento, per “la necessità di recerire le nuove norme regionali”, ma anche per “volontà di perfezionare le richieste degli standard edilizi” e “il desiderio di introdurre precisi richiamo al rispetto delle normative sul superamento delle barriere architettoniche”. Pertanto, geometri, architetti e ingegneri sono invitati a consegnare le proprie proposte all’ufficio edilizia privata, che si trova nell’ex ospedale di piazza Molfino, entro il 31 ottobre.