Il Comune di Rapallo dichiara guerra a chi abbandona i rifiuti ingombranti: arrivano le foto-trappole

Andrea Rizzi
Il consigliere Andrea Rizzi

Le foto-trappole saranno date in dotazione ad Aprica, ma le immagini saranno poi visionate dalla polizia municipale.

Il Comune di Rapallo ha acquistato alcune foto-trappole per contrastare il fenomeno dell’abbandono indiscriminato di rifiuti ingombranti sul territorio comunale. Le foto-trappole saranno consegnate ad Aprica, il gestore di nettezza urbana, e posizionate nei siti sensibili. Le immagini saranno poi visionate dalla polizia municipale. “Oltre ai controlli – precisa Andrea Rizzi, consigliere comunale con incarico alla nettezza urbana – potenzieremo anche la parte informativa sensibilizzando l’utenza a una maggiore attenzione in fase di conferimento e all’utilizzo del numero verde messo a disposizione da Aprica per il ritiro programmato e totalmente gratuito degli ingombranti”.