Il Comune di Lavagna elargisce 14.000 euro a varie associazioni

Il Comune di Lavagna finanzia le associazioni

Contributi di fine anno deliberati dalla giunta comunale. Gli “Amici del Bronzin” ricevono 3.900 euro. Finanziato con 3.000 euro il libro “Quando a Cavi di Lavagna c’erano i russi” di Angelo Daneri.

La Giunta Comunale di Lavagna, poco prima di Natale, ha deliberato oltre 14.000 euro di contributi a varie associazioni per eventi e manifestazioni promossi sul territorio. La cifra maggiore, 3.900 euro, è stato riconosciuta agli “Amici del Bronzin” per la realizzazione di varie iniziative, tra le quali il tradizionale presepe. Riceveranno invece 3.000 euro a testa la Società Operaia di Mutuo Soccorso e OroArgento di Finalborgo, rispettivamente per la realizzazione del nuovo libro di Angelo Daneri “Quando a Cavi di Lavagna c’erano i russi” e per l’organizzazione di “Pesto e Dintorni”. Contributi non superiori a 1.000 euro, infine, sono stati concessi anche al Teatro dell’Archivolto, all’associazione Ultreia!, al Centro Studi Discipline Orientali “2000”, alla Compagnia Remiera Lavagnese, alla Cycling Lavagna, al Centro Studi Karate, alla Polysport Basket Lavagna, all’Admo Volley e alla Ginnastica Riboli.