Il Comune di Chiavari invita ad aiutare il Banco di Solidarietà

Banco di SolidarietàIl Comune di Chiavari promuove una campagna per supportare il Banco di Solidarietà, associazione che distribuisce beni di prima necessità ogni mese a circa cento famiglie del territorio.

In questo periodo però l’associazione non può fare affidamento sull’intero gruppo di volontari e neppure sulle raccolte nei supermercati locali. C’è quindi il rischio che le famiglie restino senza aiuti. L’assessore Fiammetta Maggio invita quindi a fare la spesa per chi non può permetterselo. Lo si può fare online nei supermercati che offrono tale servizio, chiedendo di consegnare la merce nel magazzino del Banco di Solidarietà, che si trova in Via Parma. I prodotti da acquistare sono legumi, tonno, sughi, passata di pomodoro, caffè, olio d’oliva, biscotti. L’alternativa è quella di effettuare un bonifico sul conto dell’associazione.

Queste le coordinate bancarie:
numero Iban IT4W0303231950010000001510 Bds Chiavari c/c Banca Credem