Il Comune di Casarza Ligure può investire su territorio e scuola ed il sindaco ringrazia la Regione

Il sindaco di Casarza Ligure, Giovanni Stagnaro
Il sindaco Giovanni Stagnaro

La Regione ha concesso uno “spazio finanziario” di 121 mila euro ed il sindaco Giovanni Stagnaro spiega come saranno utilizzati questi soldi.

“Finalmente una Regione vicina al territorio”. Lo afferma il sindaco di Casarza Ligure Giovanni Stagnaro, nel commentare la decisione dell’amministrazione guidata da Giovanni Toti di conceere ai comuni liguri uno spazio finanziario per investire sulla messa in sicurezza del territorio, sulla difesa del suolo e sull’edilizia scolastica. Casarza Ligure ha ottenuto uno spazio di 121 mila euro ed il sindaco annuncia che questi soldi saranno utilizzati per sistemare definitivamente il movimento franoso di Via Olivella, finanziare la progettazione della messa in sicurezza idraulica del torrente Cacarello, intervenire sul Petronio per lavori di pulizia e messa in sicurezza ed in altre zone a rischio idraulico, ed infine coprire la parte di mutuo comunale contratto a seguito di finanziamento regionale per la messa in sicurezza del plesso delle scuole medie.