Il Comitato accusa: “Firmata la convenzione per l’autosilo di Recco”

Il progetto dell'autosilo tanto contestato a Recco

Nuova presa di posizione del Comitato Spontaneo per l’Ambiente, che adombra strane coincidenze alla luce anche della discussione prevista per il prossimo consiglio comunale.

“Siamo venuti a conoscenza da fonti certe (chi l’ha firmata) che la convenzione è stata firmata ieri presso un notaio di Genova”. La convenzione cui fa riferimento il Comitato Spontaneo per l’Ambiente di Recco è quella che dovrebbe portare alla costruzione di un autosilo in pieno centro, tra le scuole. Il Comitato adombra quindi una strana coincidenza, alla luce del fatto che nel corso del consiglio comunale di giovedì della prossima settimana dovrebbe essere discussa la proposta di effettuare tra i cittadini un sondaggio sul tema. Mentre il sindaco, afferma sempre il Comitato, dichiara alla stampa che “per l’inizio dei lavori c’è ancora tempo e prima di rilasciare il permesso a costruire occorre la sottoscrizione della convenzione”. Il Comitato invita dunque il sindaco ad informarsi presso gli uffici comunali sullo stato della pratica e conferma che il proprio sondaggio proseguirà sabato nei pressi del Bar Perla, dunque in centro città.