“Il cambio nella raccolta differenziata è una sconfitta dell’amministrazione comunale”

Il consigliere comunale Giorgio Canepa
Il consigliere comunale Giorgio Canepa

Giorgio Canepa all’attacco dopo la notizia che, tra dicembre e gennaio, la raccolta nel centro storico di Chiavari avverrà attraverso postazioni vigilate da personale: “Una soluzione che avevo già suggerito”.

Il cambio del metodo di raccolta dei rifiuti nel centro storico di Chiavari, secondo il consiugliere di Partecip@ttiva Giorgio Canepa, è “una evidente sconfitta di questa amministrazione e in particolare dell’assessore responsabile che a sua tempo avevabenedetto la soluzione attuale”. Canepa rivendica di aver suggerito in passato “la soluzione che vogliono adottare” ma si chiede anche “perché solo in centro? Le rimanenti aree della città devono rimanere invase dai sacchetti?”.