Ianni chiede le dimissioni dell’assessore Ceselli

La polemica dopo la rottura delle trattative tra Comune e sindacati per la promozione dei dipendenti. Ancora polemiche, a Sestri, legate alla vertenza sindacale dei lavoratori che non hanno trovato l’accordo con l’amministrazione per le cosiddette progressioni orizzontali. Il capogruppo del centro destra, Giuseppe Ianni, chiede le dimissioni dell’assessore al personale Gianluca Ceselli, dopo l’incontro degli stessi capigruppo con i sindacati. “Secondo quanto riferitoci – attacca Ianni – l’assessore Ceselli ha sempre avuto un atteggiamento arrogante e di scarsa apertura, con il sospetto che la strategia fosse quella di spaccare i sindacati”.

<
Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it