Ha un familiare con l’influenza, giudice esonerato dal servizio

Il giudice potrà restare una settimana a casa, nonostante non lamenti personali problemi di salute. Il provvedimento è stato preso dal presidente del tribunale Gian Rodolfo Sciaccaluga.Il presidente del tribunale di Chiavari Gian Rodolfo Sciaccaluga ha emesso un provvedimento con il quale esonera dal servizio per una settimana, per precauzione, un giudice della sezione civile che ha in casa un familiare malato di influenza. Ne dà notizia l’agenzia di stampa AGI. Questa mattina il Secolo XIX raccontava la vicenda del giudice che, nella giornata di ieri, mentre era in udienza, aveva invitato i presenti a non avvicinarsi alla sua scrivania. Un comportamento irrituale che è sfociato oggi nel provvedimento di esonero. A puro titolo precauzionale, visto che a quanto è dato sapere, il giudice non lamentava alcun problema personale di salute.

Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it