Ha 150 grammi di metadone in casa, denunciato 34enne di Casarza Ligure

carabinieri
L’uomo è stato denunciato dai carabinieri

Aveva 150 grammi di metadone in casa, sostanza posseduta illegalmente: un 34enne di Casarza Ligure è stato così denunciato dai carabinieri per spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti.

L’uomo è stato sorpreso alcuni giorni fa dai militari mentre a Sestri Levante vendeva un grammo di eroina ad un 31enne del posto. La successiva perquisizione domicilare ha portato alla luce l’ingente quantità di metadone. Tutto lo stupefacente è stato sequestrato.