Guida dopo aver bevuto e consumato stupefacenti: denunciato 23enne di Casarza Ligure

I carabinieri hanno denunciato il 23enne
I carabinieri hanno denunciato il 23enne

Il giovane ha provocato un incidente alla guida di uno scooter. A Lavagna è stato invece denunciato un 31enne dell’Ecuador privo di documenti e permesso di soggiorno.

In sella ad un ciclomotore provoca un incidente stradale e, sottoposto ai test del caso, risulta che si era messo alla guida dopo aver bevuto e fatto uso di stupefacenti. Per questo motivo un 23enne di Casarza Ligure è stato denunciato dai carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Sestri Levante. Il giovane è risultato positivo ai cannabinoidi ed inoltre il responso dell’etilometro è stato di 1,45, quasi tre volte il massimo consentito della legge. Gli è stata ritirata la patente e deve ora rispondere dell’accusa di guida in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. A Lavagna invece, sempre i carabinieri della radiomobile di Sestri Levante, hanno denunciato un 31enne dell’Ecuador fermato in Piazza Torino e risultato privo di documenti e permesso di soggiorno. L’uomo, già conosciuto alle forze dell’ordine, è accusato di violazione delle norme sull’immigrazione.