Grigliata proibita e tintarella galeotta, multate 12 persone a Recco

scogliera Recco
Gli scogli sono ancora vietati a Recco

Sei persone sono state multate dalla polizia municipale per aver organizzato una grigliata in giardino a Recco.

È accaduto domenica scorsa in un’abitazione di Scalinata Don Olcese e le sei persone partecipanti sono state sanzionate per l’inosservanza delle misure di contenimento del Covid-19. Ricordiamo che a Recco è ancora vietato prendere il sole su spiagge e scogli. Lo scorso weekend la polizia locale ha scoperto diverse persone che stazionavano sulla scogliera in località Ciappea: il bilancio finale è di sei sanzioni per infrazione all’ordinanza del sindaco Carlo Gandolfo che vieta di fermarsi sugli arenili. Nessuna violazione è stata riscontrata tra le attività commerciali controllate, mentre sono in corso gli accertamenti per verificare la posizione di due persone non residenti a Recco che hanno dichiarato motivi di lavoro per giustificare il loro spostamento.