Grande pino di Moneglia, l’opposizione chiede che non venga abbattuto

Moneglia, l'opposizione difende il grande pino

Il gruppo consiliare “Per Moneglia” si rivolge all’amministrazione comunale per chiedere conto del ventilato taglio del grande pino che si trova nei pressi dell’ingresso della spiaggia “Monilia”.

Dopo il pino di Camogli, che tanto ha fatto discutere negli ultimi mesi, ora è quello di Moneglia a balzare agli onori della cronaca politica. Il gruppo consiliare di minoranza “Per Moneglia” ha infatti presentato un’interrogazione per chiedere all’amministrazione se è vero che, nell’ambito dei lavori in corso sulla ex ferrovia, abbia l’intenzione di abbattere il grande pino che si trova nei pressi dell’ingresso della spiaggia “Monilia”. I quattro consiglieri del gruppo rilevano inoltre che più in generale i lavoro interessano anche verde e piantumazioni e quindi chiedono quali siano gli impegni per il ripristino della vegetazione e se gli interventi di riduzione e taglio delle piante siano conformi alle normative ed alle procedure in materia.