Gli uffici postali che riprendono il pieno servizio

Da martedì l’erogazione delle pensioni di giugno

Sono gli uffici postali di Lavagna e Leivi, quelli che riprendono la piena operatività, con gli orari che erano in vigore prima dell’emergenza, la prossima settimana. In particolare, come spiegano da Poste Italiane, quello di Lavagna ritrova il turno pomeridiano, con orario al pubblico 8.20-19.05 dal lunedì al venerdì, ed il sabato 8.20 12.35. Ripristino orario ordinario anche a Leivi, con apertura sui 6 giorni dal lunedì al sabato, ore 8:20-13:45 ed il sabato fino alle 12:45. Intanto, al lunedì riapre la sede di Borgonovo, in territorio di Mezzanego. Da martedì, 26 maggio, verranno erogate le pensioni di giugno, con soldi disponibili ai Postamat per chi abbia conto o libretto alle Poste o prelievo allo sportello con giorni suddivisi in base alla lettera iniziale del cognome.