Gli eventi di oggi, venerdì 17

Biglietti in vendita al Cantero e al Banco di Chiavari

Gran ballo di Carnevale stasera al Cantero. Gianni Pesce presenta a Casarza il suo libro di mafia. Presentazioni di libri anche a Chiavari e Sestri Levante.

Grande evento della serata, come noto, dalle 22, è il Gran ballo di Carnevale, organizzato al Cantero di Chiavari da Lions Club, Leo Club, Rotary Club, con raccolta fondi a favore della Val di Vara alluvionata: si annunciano premi per le maschere più belle. A Sestri Levante, si svolge oggi pomeriggio, a Palazzo Fascie, alle 16, la presentazione del libro “La Duchessa di Galliera”, di Marcella Mascarino, introdotta da Graziella Corsinovi. Un altro libro viene presentato al Gran Caffè Defilla: si tratta di “Le metafore, la sorte e altre umane storie”, di Roberto Martone: l’evento è organizzato, per le 17, dall’associazione culturale “Stella polare”.
Libri in primo piano anche a Casarza Ligure, dove il protagonista è Gianni Pesce, già dirigente di polizia, che racconta fatti veri di mafia, incontrati nella propria attività professionale: “Radici e sangue” parla dell’arresto del pentito che, poi, fece il nome di Andreotti come mandante del delitto del generale Dalla Chiesa. La presentazione è prevista stasera, alle 21, nell’auditorium di Villa Sottanis.
A Santa Margherita si registra il concerto del cantautore Federico Sirianni, che si esibisce alle 21,30 al Circolo Arci di via delle Rocche con lo spettacolo “Dalla scuola genovese all’America di Bob Dylan e Tom Waits”: l’ingresso è fissato a 10 euro, con proventi devoluti all’associazione onlus “Terrà e libertà”.
Visto il clima elettorale, non mancano neppure appuntamenti politici. A Chiavari, il Partito Democratico organizza alle 18, nella sala Gramsci di via Costaguta, l’incontro su “Legalità e trasparenza, valori necessari per il buon governo della città”, con il candidato sindaco Getto Viarengo. A Rapallo, invece, la candidata sindaco del centro sinistra è Antonella Cerchi, che parla all’hotel Riviera, alle 21, di terzo settore, nell’incontro “Uscire dalla crisi con la solidarietà”.