Gli appuntamenti di oggi, sabato 8 luglio

Si rievoca lo Sbarco di Dragut a Rapallo

Tantissime le feste e le sagre. Poi Premio Bindi a Santa Margherita Ligure, Sbarco di Dragut a Rapallo, Cena in biaco sotto le stelle a Sestri Levante, Addio a don Nando al Villaggio del Ragazzo e tanto altro.

Gli eventi di oggi, sabato 8 luglio:

A Sestri Levante terza edizione della Cena in bianco sotto le stelle alle 21 in viale Rimembranze sulla spiaggia dei Balin. All’arena teatro Conchiglia di Sestri Levante va in scena “Il vitalizio”, alle 21.30 omaggio dell’associazione Culturale Lupus in fabula a Pirandello nel 150esimo della sua nascita, con il gruppo “Teatralmente instabili” e in collaborazione con Mediaterraneo Servizi e il Comune.
Torna il Trofeo San Giorgio, organizzato dallo Yacht Club Sestri Levante.
Alle 21.15 si inaugura la mostra fotografica “Le alghe dei nostri mari”, organizzata dall’Associazione “A Scurpena” nella sua sede di Riva Trigoso, dall’8 al 10 luglio.

A Lavagna, concerto della banda cittadina alle 21.30 nei Giardini della Torre del Borgo e Note in piazza alle 21 in piazza della Libertà. “Aperitivo in giardino” a Casa Carbone e apertura fino alle 22.30.

A Chiavari mercatino dell’antiquariato nel centro storico per tutta la giornata.

A San Salvatore di Cogorno, il Villaggio del Ragazzo organizza un convegno dalle 16 alle 18 in occasione del 30esimo anniversario di Aluscuola. Seguirà l’Addio a don Nando Negri, nell’undicesimo anniversario della sua scomparsa: alle 18 ci sarà una funzione religiosa officiata dal vescovo Alberto Tanasini. Seguirà quindi la consegna degli attestati si qualifica ai ragazzi della formazione professionale e del Premio Bontà don Nando Negri. In questa ottava edizione, il premio è stato assegnato all’associazione di volontariato Shanti Sahara, che aiuta bambini del popolo Saharawi portatori di gravi problemi sanitari anche invalidanti, accogliendoli in Italia per le cure mediche e per offrire loro momenti ludici e sereni. Segnalazione speciale segnalazione anche per Giuliana Daneri e Lorenzo Massabò, “genitori coraggiosi, che curano amorevolmente il figlio paraplegico e sono esempio di una straordinaria bontà quotidiana che non si chiude al proprio privato ma che rivolge il suo aiuto generoso a chiunque ne abbia bisogno”. La manifestazione proseguirà con un buffet e la possibilità di visitare la mostra retrospettiva su don Nando, “Un’opera sotto gli occhi di tutti”.

A Rapallo giornata dedicata alla rievocazione storica dello Sbarco di Dragut, con tantissimi eventi collaterali: alle ore 10,30 l’associazione culturale B-Side effettuerà una sfilata nel centro storico e poi una performance di danza sul tema di Dragut, in piazzetta Da Vico. Nella stessa ora si muoveranno una serie di figuranti che distribuiranno volantini pubblicizzando l’evento e nel corso della mattinata un giocoliere si esibirà negli stabilimenti balneari allo stesso scopo. Alle ore 17, al Chiosco della Musica, verrà presentata a cura della Pro Loco Terraemare una mostra sulla pirateria saracena. Alle ore 17,30 partirà un corteo di rievocatori in armi che da Villa Queirolo raggiungerà il lungomare. Alle ore 17,30/18,00 sulla zona rossa del lungomare sarà allestito un mercatino rinascimentale in costume dimostrativo, senza vendita, presso il quale i bambini potranno divertirsi con i pony e sarà possibile visitare anche uno piccolo spazio dedicato allo street food con attività locali. Alle ore 18 dall’Oratorio dei Bianchi partirà un corteo storico con sbandieratori e tamburini che percorrerà tutto il centro storico ed il Lungomare con soste per spettacoli nelle varie piazze. Alle ore 21 sul palco allestito nel Lungomare (zona Rosa dei Venti) si susseguiranno degli spettacoli con l’Ensemble Gilda Musicorum, mangiafuoco ed un fachiro. Alle ore 22 inizieranno gli sbarchi in costume dalla spiaggia dei cavallini per proseguire sulla spiaggia dell’Antico Castello e terminare sul molo De Lorenzi. Durante gli sbarchi vi saranno degli scontri in armi con fucileria e artiglieria, una bombarda e un archibugio da mura, nonché la conquista dell’Antico Castello. Al termine ci sarà un grande scontro e la rievocazione dell’atto eroico di Bartolomeo Maggiocco che salverà l’ultima discendente di Giulia Giudice. Al termine grande corteo-passerella sul Lungomare Vittorio Veneto con la partecipazione di tutti coloro che hanno collaborato alla riuscita della serata.
Prosegue il IX Raduno dei Rapallin.
Al Circolo Golf e Tennis Rapallo torna dalle 7.30 alle 20 il Trofeo Rolex, in collaborazione con il concessionario Luigi Lucchetti, competizione di golf nazionale con 200 golfisti. Al termine, premiazione e cena di chiusura alla quale sono invitati tutti gli iscritti.

A Santa Margherita Ligure per il Premio Bindi è il giorno del contest, presentato dall’attore e comico Enzo Paci. Alle 18 sull’Acoustic Stage si terrà la prima esibizione, davanti alla giuria di esperti, degli 8 artisti selezionati a livello nazionale dal direttore artistico Zibba. Sono: Buva, Roberta Giallo, Antonio Langone, Lorenzo Marsiglia, Mizio, Molla, Andrea Tarquini e Luca Tudisca. Alle 21.30 all’Anfiteatro Bindi la fase finale del concorso, con la seconda esibizione dei concorrenti e la proclamazione del vincitore dell’edizione 2017; ospite il rapper Izi che, dopo aver conseguito un disco di platino, riceverà il Premio Bindi New Generation.
Dalle ore 18.30 nella Sala Belvedere del Covo di Nord Est a Santa Margherita Ligure avrà luogo il Premio Letterario “Porto Delphini”, nel contesto dell’evento “Portofino IncontrAutori”. Il premio, promosso dall’associazione “Amici di Portofino Onlus” in memoria di Vittorio Ciccone, è a favore dell’associazione Anffas e sarà consegnato a Pietro Bartolo, responsabile del presidio sanitario di Lampedusa. Saranno anche premiati due soci, la nuotatrice Simona Rossi e il giocatore di pallacanestro Tommaso Picchi, e verranno consegnati gli assegni della sesta serata per la ricerca a un rappresentante dell’Airc e a uno della Fieo. Moderatore della serata sarà Marco Delpino. In programma anche la partecipazione di numerosi autori, che presenteranno i loro ultimi libri: Carlo Martigli, Mario Dentone, Paolo Roversi, Roberto Centazzo, Loredana Limone, Sandro Sansò, Donatello Bellomo, Alessandra Necci, Leonardo Gori, Francesco Vecchi e Roberto Caracci. Un ricco buffet sarà offerto da Stefano Cantaluppi, titolare della “Cantaluppi Tavernerio”. L’ingresso è gratuito ed è previsto inoltre un servizio navetta, sempre gratuito, con andata e ritorno da largo Giusti.

A Bogliasco, per il NiNiN Festival, spettacoli ed eventi vari per bambini dalle 9, sino, alle 21, quando andrà in scena il concerto spettacolo Classicpoprock” in piazza XXVI Aprile a cura de “La fabbrica musicale”, con la partecipazione straordinaria de “I Buio Pesto”.

A Cicagna il comitato regionale della CRI Liguria organizza la gara regionale di promo soccorso “Sulla via dell’ardesia” con simulazioni di emergenze e 200 volontari coinvolti.

Al campo sportivo di Ferrada di Moconesi è in corso  “Fontanabuona senza Frontiere”.

Per Pieve Ligure Art Festival, Scali a mare, “Vengo dalla fine del mondo”, di e con Massimo Minella e Franco Piccolo alla fisarmonica valle 21.15 a ingresso libero.

Per le feste all’aperto e le sagre:

Festa de l’Unità a Sestri Levante, in località Santa Vittoria, organizzata dal Circolo Pd locale nel parco comunale. Stand gastronomici aperti dalle 19.30 con teataieu e piatti tipici e stasera ballo con l’orchestra Lucio Fulle.

17esima Sagra del Tortello a Montepegli e Sagra del minestrone a chilometro zero a San Massimo.

A Casarza, località Bargone, Fragolata: dalle ore 19 apertura stand gastronomici e alle ore 21 ballo con l’orchestra “Simpatia”.

Fiera dell’agricoltura in località Frisolino, con esposizione e vendita di prodotti agricoli ed artigianali della Val Graveglia.

Sagra dello stufato d’asino a Orero, con apertura stand gastronomici dalle 19.30.

Festa d’Estate Val Fontanabuona in località Calcinara di Uscio, con stand gstronomici dallle ore 19.30 e dalle ore 22 serata di Cabaret con Daniele Raco e Gabri Gabra e Dj Francesco Fontes.

Muscolata a Riva Levante, organizzata dal CIV, con bancarelle di artigianato e musica in via della Libertà dalle ore 19.