Giunta di Lavagna: esce Romanengo, entra Sanguineti. Il nodo “nettezza urbana”

Luca Sanguineti
Luca Sanguineti diventa assessore alla nettezza urbana

Cambia la composizione della giunta comunale di Lavagna.

Carlo Romanengo, assessore a sport, protezione civile, CED e smaltimento rifiuti, si è infatti dimesso, secondo quanto riferisce l’amministrazione comunale, “per sopraggiunti e inattesi carichi di lavoro”. Al suo posto il sindaco ha nominato Luca Sanguineti, conferendogli la delega per la nettezza urbana. Romanengo ringrazia il primo cittadino per la fiducia e Mangiante sottolinea l’impegno profuso dall’assessore dimissionario. Con una postilla: “Ancora oggi – afferma il sindaco – il servizio della nettezza urbana è svolto con modalità non soddisfacenti per diverse problematiche relative ad un appalto pensato da altri e che questa amministrazione si è trovata a fronteggiare”. Mangiante saluta quindi il neo-assessore Sanguineti, definendolo “espressione di una lavagnesità vera e genuina”.