Giovani rom adescano anziani a scopo furto

Segnalazioni dal Golfo Paradiso dopo quelle che arrivavano da Chiavari. Giovanissime rom in atteggimaneto provocante usano adescare anziani. Il risultato degli approcci andati a buon fine sembra essere piccoli furti, come quello del portafogli, o più consistenti, laddove le giovani nomadi riescano a farsi condurre a casa dall’adescato, al quale sembra di avere l’occasione per rinverdire vecchie abitudini di un certo tipo. Dopo le numerose segnalazioni per casi di questo tipo che si erano verificate a Chiavari, adesso sembra che gli adescamenti di nautra sessuale abbiano preso campo a Recco, dove la polizia municipale ha bloccato, anche ieri, due giovanissime, su segnalazione di un anziano.


Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it