Giovane residente a Rapallo aggredita dal fidanzato a Genova

Sono intervenuti i carabinieri
Sono intervenuti i carabinieri

La ragazza, una 27enne ecuadoriana, ha avuto un animato litigio con il fidanzato, un ventenne sudamericano, a Sampierdarena. Sono arrivati i carabinieri: la giovane è finita al Villa Scassi, il ragazzo è stato denunciato.

Un’ecuadoriana di 27 anni, residente a Rapallo, è stata protagonista di una notte difficile a Genova, nel quartiere di Sampierdarena. La giovane infatti si è ritrovata per strada a litigare piuttosto animatamente con il suo fidanzato, un ventenne sudamericano, al punto che una donna residente in zona ha avvertito i carabinieri. Arrivati sul posto i militari hanno trovato la 27enne ferita: presentava infatti varie escoriazioni al viso e un taglio sul labbro. E’ stata quindi portata per le cure del caso al vicino ospedale Villa Scassi. Il fidanzato, che a sua volta presentava lievi ferite, è stato denunciato per lesioni personali e violazione delle norme sull’immigrazione.