Gianni Letta e il marinaio: doppia festa a Santa Margherita

Letta e Ninni Baccarini (foto Michele Merello)
Letta e Ninni Baccarini (foto Michele Merello)

L’ex sottosegretario ha ricevuto da Marco Delpino il Premio Golfo del Tigullio e ha raccontato della vita politica con Berlusconi e di un lontano viaggio di nozze proprio a Santa Margherita. Premiato anche il 96enne Giovanni Baccarini.

Non solo Gianni Letta, storico sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei governi Berlusconi ma anche ex amministratore e direttore de “Il Tempo”, è stato protagonista dell’incontro di ieri sera alla Tigulliana di Santa Margherita. Il premio internazionale “Golfo del Tigullio” è stato consegnato, infatti, a Giovanni “Ninni” Baccarini, marinaio di 96 anni, forse il più anziano d’Italia. Da Letta, nei suoi confronti, il simpatico invito a rivedersi per la festa dei 100 anni. Nel seguito del suo intervento, Letta, che fu votato dal suo schieramento anche come Presidente della Repubblica, ha ricordato di essere venuto a Santa Margherita in viaggio di nozze e illustrato la sua filosofia di vita, basata sul concetto di “lavorare e non parlare”.