Gas nel palazzo, tragedia sfiorata

La famiglia di un appartamento, di Genova, aveva lasciato la valvola del gas di un fornello aperta da due giorni.Si è sfiorata la tragedia in una palazzina di Gattorna, dove un appartamento era saturo di gas. I vigili del fuoco sono stati chiamati ieri mattina dai condomini che sentivano un forte odore di gas: le otto famiglie abitanti il palazzo hanno evacuato l’edificio con grande paura e preoccupazione e si sono allontanati, mentre i vigili del fuoco di Chiavari, dotati di speciali maschere, hanno impiegato circa un’ora per mettere in sicurezza l’appartamento del pian terreno, saturo di gas. Dopo averlo areato, hanno cercato l’eventuale fuga o il guasto, ma hanno trovato solo un fornello della cucina che non era stato chiuso correttamente e hanno perciò, in tarda mattinata, dato il permesso ai condomini di rientrare nelle proprie abitazioni. L’appartamento del piano terra appartiene a una coppia di genovesi che è solita trascorrere lì alcuni giorni: era da venerdì che la famiglia era tornata nel capoluogo, ed erano quindi due giorni che il fornello era aperto, rischiando di causare una tragedia.

Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it