Furto di energia elettrica da 40 mila euro a Sestri Levante e Moneglia, arrestato 53enne

Furto di corrente elettrica da 40 mila euro
Furto di corrente elettrica da 40 mila euro

Un 53enne è stato arrestato dai Carabinieri, al termine di verifiche condotte su diversi contatori a Sestri Levante e a Moneglia. L’uomo aveva manomesso il contatore per l’energia elettrica, per un danno stimato di 40 mila euro.

Un 53enne è stato arrestato dai Carabinieri, al termine di verifiche condotte su diversi contatori a Sestri Levante e a Moneglia. L’uomo aveva manomesso il contatore per l’energia elettrica, per un danno stimato di 40 mila euro. Quattro persone sono state denunciate per truffa in concorso, in quanto avrebbero posizionato il magnete che alterava i consumi. I controlli sono stati effettuati dai militari assieme ai tecnici di Enel, perchè su diversi contatori risultavano letture anomale. L’arrestato è accusato di furto aggravato di energia elettrica