Furti a Casarza Ligure e Lavagna

I Carabinieri impegnati su più fronti
I Carabinieri impegnati su più fronti

Una 50enne di Casarza Ligure, ha denunciato ai carabinieri ignoti che durante la notte, dopo aver forzato una finestra, sono penetrati all’interno, rubando 1000euro in contanti e alcuni effetti personali.

Una 50enne di Casarza Ligure, ha denunciato ai carabinieri ignoti che durante la notte, dopo aver forzato una finestra, sono penetrati all’interno, rubando 1000euro in contanti e alcuni effetti personali. A Sestri Levante, un 20enne russo, ma residente nella città dei due mari, in evidente stato di ebbrezza, in compagnia di altri giovani, in via Latiro, su una balaustra, dondolandosi, perdeva l’equilibrio cadendo da un ‘altezza di 7 metri circa, su un sottostante parcheggio. Subito soccorso e trasportato presso l’ospedale di San Martino di Genova, veniva ricoverato in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita.A Lavagna una 74enne, pensionata, denunciava, in sua assenza, ignoti, penetravano all’interno della sua abitazione asportando denaro e monili d’oro per un danno complessivo di circa 3000 euro non coperto da assicurazione.