Fungaiolo disperso a Bargagli, interviene l’elicottero

Elicottero in azione in tarda mattinata a Bargagli
Elicottero in azione in tarda mattinata a Bargagli

Un 78enne si era recato nei boschi per funghi stamattina senza far più ritorno a casa. I vigili del fuoco lo hanno trovato a un km dalle case, cosciente ma bisognoso di cure. L’elicottero lo ha portato al San Martino.

Nella tarda mattinata odierna i vigili del fuoco del distaccamento di Genova Est sono intervenuti con l’elicottero per soccorrere un anziano fungaiolo che si era perso nei boschi di Bargagli. L’uomo, 78 anni, era partito stamattina alla ricerca di funghi e non aveva fatto più ritorno nella sua casa in via Giovanni Carboni. Sono così iniziate le ricerche: i vigili del fuoco lo hanno ritrovato a circa un km dalle abitazioni, cosciente ma bisognoso di cure mediche. Caricato in barella, l’anziano è stato imbarcato sull’elicottero Drago 70 tramite un vericello e poi trasportato all’ospedale San Martino di Genova.