Fucile da caccia detenuto abusivamente, due denunciati

L'allocco, animale notturno, possibile preda

Si tratta, con ogni probabilità, di due cacciatori di frodo, fermati nella notte dai carabineiri a Rezzoaglio.

Sono stati denunciati quelli che, ad ogni apparenza, sono parsi ai carabinieri della stazione di Rezzoaglio due cacciatori di frodo. I due sono stati fermati, infatti, per un controllo, nella notte, mentre si aggiravano in macchina per la Val d’Aveto. Avevano con sì un fucile da caccia, non denunciato, con relative munizioni. Entrambi 34 anni, sono stati denunciati: il padrone dell’auto per porto abusivo di arma da fuoco, il secondo per favoreggiamento del reato dell’altro. Quello attuale, come noto, non è periodo di caccia.