Forse un caso di malasanità dopo una operazione

Tre medici indagati dalla Procura di Chiavari, dopo la denuncia dei familiari di un pensionato di Rapallo.C’è un probabile caso di malasanità nel Tigullio. La Procura di Chiavari ha iscritto nel registro degli indagati tre medici dell’ospedale di Sestri Levante, con l’accusa di omicidio colposo. I tre avrebbero sommistrato sostanze sbagliate e nocive adf un pensionato di Rapallo, ricoverato a Sestri per un intervento chirurgico al femore. Questo, almeno, è quanto affermato dai familiari del pensionato in un esposto, dal quale è partita l’indagine della Procura. L’uomo è poi deceduto quando era in fase di riabilitazione presso la Rsa di Chiavari.