Fondo del salario accessorio, il Comune di Chiavari vuole chiudere la vertenza

fondo
Il sindaco di Chiavari Marco Di Capua

L’amministrazione guidata dal sindaco Marco Di Capua annuncia nuove linee di indirizzo per la parte economica relativa agli anni 2017 e 2018: “Così in tempi brevi – garantiscono da Palazzo Bianco – sarà corrisposto il salario accessorio 2016 al personale dipendente”.

L’amministrazione comunale di Chiavari annuncia la volontà di risolvere la vertenza sindacale relativa alla destinazione del “fondo del salario accessorio” al personale dipendente. Dopo aver ricordato che la vertenza ha avuto inizio nel corso del precedente mandato amministrativo, in una nota diramata da Palazzo Bianco si precisa che la volontà dell’amministrazione è quella di “perseguire una soluzione condivisa con tutte le componenti sindacali”. In particolare, il Comune annuncia l’intenzione di portare a compimento il “contratto decentrato integrativo 2016/2018 – parte normativa” e di rivedere con proprie nuove linee di indirizzo la parte economica relativa agli anni 2017 e 2018. “Ciò consentirà la corresponsione, in tempi brevi – garantisce l’amministrazione comunale – della quota di salario accessorio 2016 (produttività e progressioni economiche orizzontali) al personale dipendente”.