Fine settimana di lavoro per la Guardia Costiera di Santa Margherita Ligure

La sede della Guardia Costiera a Santa Margherita

Fine settimana intenso per gli uomini e le donne della Guardia Costiera di Santa Margherita Ligure. Sabato una pattuglia dell’Ufficio circondariale marittimo è stata impegnata in un soccorso nelle vicinanze del Porto di Chiavari. Qui una imbarcazione in avaria di circa otto metri con quattro persone a bordo è stata riportata all’ormeggio in sicurezza.

Fine settimana intenso per gli uomini e le donne della Guardia Costiera di Santa Margherita Ligure. Sabato una pattuglia dell’Ufficio circondariale marittimo è stata impegnata in un soccorso nelle vicinanze del Porto di Chiavari. Qui una imbarcazione in avaria di circa otto metri con quattro persone a bordo è stata riportata all’ormeggio in sicurezza.

Ieri, invece, una motovedetta è stata impegnata in un soccorso nelle vicinanze del faro di Portofino, per un’imbarcazione in avaria di circa otto metri con cinque persone a bordo. Sempre ieri un piccolo catamarano, con due persone a bordo, in difficoltà a causa di problemi alla timoneria nelle acque antistanti la Marina di Bardi a Rapallo mentre in serata un natante da diporto di circa dieci metri con sei persone a bordo, di cui due bambini, ha avuto un’avaria al motore nelle acque antiustanti Punta Cervara a Santa Margherita Ligure