Fincantieri, lavoro garantito sino al 2024

Lo stabilimento Fincantieri di Riva
Lo stabilimento Fincantieri di Riva

Firmato l’accordo con il Qatar per la produzione di sette nuove unità navali a partire dal 2018. Saranno realizzate in particolare tra Riva e il Muggiano.

Gli stabilimenti Fincantieri di Riva Trigoso e del Muggiano diventano il punto di riferimento per la costruzione di sette unità navali di nuova generazione, che il Qatar ha commissionato all’azienda pubblica italiana, con la firma, ieri, del contratto, tra il ministro del Difesa del paese arabo e quello italiano, Roberta Pinotti. Si tratta di una commissione da quasi 4 milioni di euro, per quattro corvette della lunghezza di oltre 100 metri, una nave anfibia e due pattugliatori. L’azienda assicura che “tutte le unità verranno interamente costruite nei cantieri italiani del Gruppo a partire dal 2018, assicurando 6 anni di lavoro e una ricaduta importante sulle principali società della difesa italiane”. “Vincere la concorrenza mondiale per un programma di tale portata era tutt’altro che semplice”, commenta l’amministratore delegato Giuseppe Bono.