Fincantieri ha chiuso lo stabilimento di Riva

Il cantiere svuotato oggi

Nella giornata segnata dal primo decesso nel Tigullio legato al coronavirus, è arrivata anche la chiusura delle sedi della Fincantieri, come era stato chiesto dai sindacati. Lo stabilimento di Riva Trigoso ha mandato oggi gli operai a casa, dove potranno rimanere per due settimane. Commenta positivamente la sindaca di Sestri Levante, Valentina Ghio, che dice: “In questi ultimi giorni ho tenuto i contatti con i lavoratori e con l’azienda e condiviso con a diversi livelli le preoccupazioni della città. La chiusura di due settimane è la scelta migliore per i lavoratori, per le loro famiglie e per il territorio”. Tra le principali aziende del territorio, ha già attuato una chiusura preventiva, senza aver avuto casi sospetti al proprio interno, la Seac Sub di San Colombano e ci sono altre realtà economiche minori che hanno ritenuto la sospensione il modo migliore per non esporre i dipendenti a rischi di contagio.