Feste di Recco, il sindaco ringrazia istituzioni e volontari

dario capurro
Il sindaco Dario Capurro

Spiega Capurro: “I fatti di Torino e Barcellona hanno gettato in aria il lavoro già compiuto e costretto la macchina organizzativa ad una brusca accelerata per rispondere alle richieste della Prefettura in tema di sicurezza”.

Il sindaco di Recco Dario Capurro ringrazia pubblicamente istituzioni e volontari che hanno lavorato per la buona riuscita dei festeggiamenti in onore di Nostra Signora del Suffragio. Un elenco lunghissimo di enti, associazioni e persone che hanno lavorato perchè tutto filasse per il verso giusto, in particolare in occasione degli spettacoli pirotecnici del 7 ed 8 settembre. “La buona riuscita della festa è il risultato della collaborazione di molte componenti – spiega Capurro – Il Comune, il Santuario con il rettore don Danilo Dellepiane, il Comitato dei Festeggiamenti con il presidente Antonio Marruffi e la Confraternita con il priore Rosario Zerega hanno iniziato le riunioni già parecchi mesi prima, ma quest’anno gli attentati di Barcellona e gli avvenimenti di Torino hanno gettato in aria il lavoro già compiuto e costretto la macchina organizzativa ad una brusca accelerata per rispondere alle richieste della Prefettura in tema di sicurezza in un campo nuovo e delicato”.