Festa di fine anno alla Giustiniani di Rapallo

I ragazzi musicisti della media di Rapallo

Domani mattina è in programma uno spettacolo con molti riferimenti all’Unità d’Italia.

La scuola media “A. Giustiniani” di Rapallo celebrerà domani il 150° anniversario dell’Unità d’Italia, festeggiando, al contempo, la fine dell’anno scolastico con uno spettacoloall’Auditorium delle Clarisse, a partire dalle 8,30. Scandite da intermezzi musicali a cura degli alunni partecipanti ai corsi di violino, tromba e pianoforte, si terranno le premiazioni dei ragazzi che si sono distinti per il profitto e il comportamento e dei partecipanti ai concorsi “Vivere sopra e sotto il mare”, ideato dall’Associazione Marinai d’Italia, e “Un poster per la pace”, promosso dal Lions Club. Gli alunni del corso di teatro della scuola presenteranno un’anticipazione del loro prossimo spettacolo, un’originale versione dei “Promessi Sposi”, mentre le classi partecipanti al laboratorio di genovese tenuto durante l’anno dal poeta dialettale Mauro Mancini  proporranno una toccante versione in dialetto dell’Inno di Mameli. L’orchestra della scuola, con un coro di settanta alunni, proporrà un medley di canti patriottici del periodo risorgimentale e la versione completa dell’Inno d’Italia.