Festa della Primavera e raduno di mezzi d’epoca: successo per gli eventi del week end

Ha bruciato prima il fantoccio di Manena
Ha bruciato prima il fantoccio di Manena

Molta gente nelle città del Levante per la prima domenica di primavera: gli operatori turistici sono ottimisti anche per la Pasqua. Sabato sera, spettacolare il falò sulla spiaggia di Ghiaia.

Grande soddisfazione, nel fine settimana, per chi organizzava eventi, salutati dal sole e dalla grande partecipazione di pubblico. La Festa della Primavera di Santa Margherita si è chiusa, ieri pomeriggio, con la distribuzione dei frisceu, mentre sabato sera il falò si è rivelato particolarmente spettacolare: le fiamme, segno considerato positivo, hanno avvolto prima il fantoccio femminile di Manena. A Chiavari, molta gente si è recata a guardare auto e moto d’epoca presenti per il quinto raduno Lions, che ha permesso di raccogliere fondi che aiuteranno il libro parlato LIONS e la Associazione Italiana Sclerosi Multipla. Sono stati premiati i primi 11 classificati di auto ed i primi 11 classificati di moto nella gara di regolarità: i primi 5 di ogni disciplina con coppa e medaglia e gli altri con  premi diversi. Adesso, si guarda con ottimismo alla Pasqua di domenica prossima: il ponte dovrebbe portare ancora molta gente in Riviera.

Auto e pubblico a Chiavari
Auto e pubblico a Chiavari
I fuochi a Santa Margherita
I fuochi a Santa Margherita