Fermerà anche dal Centro Benedetto Acquarone la linea C2

linea C2
Fiammetta Maggio e Marco Di Capua sul bus

Il servizio di trasporto pubblico, gratuito, è stato confermato per tutto il 2020.

Sono stati 43.256, nei primi undici mesi del 2019, i passeggeri che hanno utilizzato a Chiavari la linea di trasporto pubblico C2, reintrodotta dall’amministrazione Di Capua nel mese di giugno dello scorso anno. Questa mattina il sindaco ed Enzo Sivori, presidente di Atp, hanno annunciato che la linea è stata confermata anche per tutto il 2020, con un’importante novità: una nuova fermata presso il Centro Benedetto Acquarone. Il servizio resta gratuito e prevede dieci corse giornaliere su due percorsi, uno che attraversa il lato ponente della città e l’altro il lato levante. Il picco di utilizzo si è avuto ad agosto, con quasi 4.000 passeggeri, mentre a gennaio è stato registrato il minimo, con poco meno di 2.000 utenti.