Fermati nella notte due albanesi sospettati di furto

Nella notte ci sono state due effrazioni a Cicagna, i due uomini sono stati bloccati dopo un lungo inseguimento.I carabinieri del radiomobile della compagnia di Chiavari hanno femato nella notte due albanesi, al termine di un lungo inseguimento. Intorno alle 4 di questa notte un abitante di Cicagna ha lanciato l’allarme, insospettito da alcuni rumori sospetti. L’uomo ha visto una BMW con a bordo due uomini ed ha dato l’allarme ai carabinieri. I militari hanno intercettato i due all’altezza di San Colombano Certenoli, per bloccari alcuni chilometri dopo. I due albanesi, di 24 e 26 anni, risultano residenti a Lavagna, entrambi hanno alle spalle alcuni precedenti per furto, ufficialmente sono muratori. Nella notte due serrande di negozi di Cicagna sono state forzate ed i carabinieri sospettano che i due siano i responsabili dei tentati furti. Uno dei due uomini √® stato denunciato perch√© non ha osservato il provvedimento che gli vietava di allontanarsi dal domicilio.

Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it