Fabio Tosi (M5S) polemico sugli allerta: “Troppi errori nelle previsioni, un danno per il turismo”

Il consigliere regionale Fabio Tosi del M5S
Il consigliere regionale Fabio Tosi del M5S

Intanto, oggi, 3 giugno, è di nuovo allerta giallo in tutto il Levante, sino alle 18. Nel Tigullio, vale anche per i bacini grandi, come l’Entella. Questo, a fronte dei possibili effetti dei temporali.

La possibilità di temporali, su terreni già interessati da pioggia nei giorni scorsi, ha indotto la protezione civile regionale a diramare un nuovo stato di allerta, di grado giallo, il meno grave dei tre, sino alle 18 di oggi. Il provvedimento riguarda il bacino C, dal Tigullio allo Spezzino, il B, con il Golfo Paradiso e Genova, e pure l’E, quello della Val d’Aveto. Nel caso del Tigullio, l’allerta, questa volta, riguarda anche i bacini grandi, come l’Entella e il Lavagna. Lo scenario, dunque, non è del tutto tranquillizzante, ma ci sono polemiche per quello proclamato per la giornata di ieri, rivelatasi, nella sostanza, soleggiata. Il consigliere regionale del M5S Fabio Tosi preannuncia interrogazioni sulle tecniche seguite per le previsioni dell’Arpal e commenta: “Il ripetersi di queste allerte ingiustificate continua a creare gravi danni al comparto turistico, sopratutto in occasione di un ponte festivo, che avrebbe potuto garantire una considerevole presenza di turisti e di proprietari di seconde case, scoraggiati da previsioni nefaste e puntualmente disattese. I fatti degli ultimi mesi vanno al di là della logica e giusta prudenza. Riteniamo assurdo che, nel 2016, si possa fornire ai cittadini previsioni meteo così ripetutamente e smaccatamente errate”.