Fabio Tosi (M5S) chiede agevolazioni per chi è stato colpito dalla tromba d’aria del 14 ottobre

Il consigliere regionale Fabio Tosi del M5S
Il consigliere regionale Fabio Tosi del M5S

Il consigliere del MoVimento 5 Stelle propone che siano sospese le tasse di occupazione di aree pubbliche per i cittadini colpiti dalla tromba d’aria.

“Sospendiamo le tasse di occupazione di aree pubbliche per i cittadini colpiti dalla tromba d’aria”. Lo chiede il consigliere regionale Fabio Tosi del MoVimento 5 Stelle, portando all’attenzione dell’opionione pubblica il caso di chi ha subito danni dalla tromba d’aria dello scorso 14 ottobre ed ora si trova a dover pagare anche un salato balzello se occupa parte di una strada pubblica per effettuare dei lavori. “La richiesta per un’impalcatura che può restringere anche mimimamente la carreggiata – spiega Tosi – può raggiungere i 1900 euro di spesa a carico del richiedente”.Il MoVimento 5 Stelle invita quindi Comuni, Città Metropolitana ed Anas a non richiedere questo pagamento ai cittadini già danneggiati da una calamità naturale.