Evacuato treno fermo tra Rapallo e Zoagli

Uno dei treni bloccati sulla linea a Lavagna
Uno dei treni bloccati sulla linea ferroviaria

Circa 200 i passeggeri a bordo, sono stati necessari tre pullman. L’intercity Livorno – Milano era bloccato nella zona del Pozzetto ed i viaggiatori sono risaliti sull’Aurelia.

Si è conclusa poco prima delle 18 l’evacuazione del treno Intercity Livorno – Milano che, dalle 13.30 circa, era bloccato nel territorio di Rapallo, a causa del crollo di uno dei vari alberi che hanno intasato la linea ferroviaria. I circa 200 passeggeri sono dovuti risalire sull’Aurelia, dove hanno trovato i tre pullman che li hanno portati alla stazione di Genova Principe. Sul posto polizia ferroviaria, carabinieri, vigili del fuoco e pubbliche assistenze.

I clienti del Regionale 11252 sono scesi a Recco, mentre quelli del Regionale 11245 – fermo tra Lavagna e Cavi di Lavagna- hanno atteso che le squadre dei Vigili del Fuoco e di RFI rimuovessero dalla linea elettrica di alimentazione un telone trasportato dal vento. Il treno poi è ripartito raggiungendo Sestri Levante dove i viaggiatori hanno proseguito il viaggio con autobus.