Esezioni ticket: conferme e novità, ecco cosa cambia per l’Asl 4

Ticket: invariati i limiti di reddito e di età

Restano invariati i limiti di reddito e di età. Chi ha presentato l’autocertificazione a fine 2011, ne dovrà presentare una nuova entro il 30 settembre. Nel frattempo conserverà valore la precedente.

Ticket sanitari, ancora novità. L’Asl 4 Chiavarese ha presentato questa mattina la nuova normativa, che di fatto divide i cittadini in tre categorie. Quelli inseriti nell’elenco del Ministero dell’Economia e delle Finanze riceveranno nei prossimi giorni un nuovo certificato di esenzione, valido fino al 31 marzo 2013; i cittadini che hanno presentato l’autocertificazione nei primi mesi del 2012, a loro volta, riceveranno una lettera contenente un nuovo certificato di esenzione, valido fino al 31 dicembre 2012; i cittadini che invece hanno presentato l’autocertificazione a fine 2011, dovranno presentare all’Asl l’autocertificazione relativa ai redditi del 2011 entro il 30 settembre e riceveranno così un nuovo certificato di esenzione, valido sino a fine anno. Nel frattempo, quindi fino al 30 settembre, per questi cittadini resterà valido il certificato di esenzione in loro possesso, che verrà accettato sia dall’Asl che dai medici di fiducia. I titolari di Conto Corrente Salute, inseriti negli elenchi del MEF, riceveranno online il nuovo attestato di esenzione direttamente sul loro conto. Non cambiano invece le condizioni di esenzione: resta quindi in vigore il limite massimo di reddito complessivo familiare lordo di 36.151,98 euro per i cittadini di età superiore a 65 anni o inferiore a 6 anni.  Lo stesso limite di reddito vale anche per i cittadini affetti da patologia cronica di età compresa fra i 6 ed i 65 anni. Esenzioni sono previste anche per i disoccupati, i titolari di assegno sociale o pensione al minimo. Tutte le informazioni sono pubblicate sul sito dell’Asl 4, per chiarimenti ci si può rivolgere agli sportelli dedicati dell’Azienda Sanitaria.