Esercitazione straordinaria alla Miniera di Gambatesa

Il trenino che entra nella miniera

Domani il sito rimarrà aperto alle visite ma si potrà anche assistere al soccorso in grotta simulato dal Soccorso Alpino. Inaugurazione prevista per un defibrillatore.

Il Corpo nazionale del soccorso alpino e speleologico si eserciterà, domani, alla Miniera di Gambatesa, in alta Val Graveglia, in una giornata speciale, nella quale il sito rimarrà aperto al publico, che, oltre a visitare la miniera – museo, potrà, dunque, assistere a questa esercitazione di recupero e trasporto in grotta. Nell’occasione, sarà inoltra consegnato alla miniera, che è gestita dall’Ente Parco dell’Aveto, un nuovo defibrillatore semiautomatico, acquistato grazie al progetto regionale per l’ottimizzazione dell’assistenza sanitaria in zone a ridotta accessibilità. Secondo quanto preannuncia il presidente dell’Ente Parc, Michele Focacci, il secondo verrà collocato alle Casermette del Penna.