Entella, i tifosi hanno trovato il modo di stare vicino alla squadra anche con le porte chiuse

Virtus Entella
La gradinata “Ermes Nadalin” del Comunale

“La società sta studiando nuove iniziative per tentare di colmare il danno che hai subito in questa stagione”: è il messaggio che il presidente della Virtus Entella, Antonio Gozzi, rivolge ad ogni singolo abbonato, attraverso il sito della società, alla vigilia della prima partita interna dopo la ripresa, contro la Salernitana, e con la prospettiva che tutto questo ultimo scorcio di campionato si giochi a porte chiuse. Intanto, i tifosi lanciano una iniziativa di vicinanza alla squadra, anche con l’impossibilità di sostenerla dagli spalti. La pagina Facebook “Gradinata Sud Chiavari”, infatti, lancia il ritrovo di una delegazione di ogni club biancoceleste, questo pomeriggio, attorno alle 18.30 – 19, nella sede del club in via Piacenza 346B, angolo piazza Sanfront: “Faremo due foto tutti insieme – annunciano i supporters – e un video che verrà fatto vedere alla squadra domani, prima dell’ingresso in campo”.