Efficienza energetica, il Comune di Sestri Levante aderisce a progetto pilota

L'assessore all'ambiente Paula Bongiorni
L’assessore all’ambiente Paula Bongiorni

Dieci “cantieri” saranno costituiti in tutta Italia: Sestri Levante punta ad un progetto insieme agli altri Comuni del Tigullio. I finanziamento arrivano dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile.

Efficienza energetica degli edifici pubblici e privati: il Comune di Sestri Levante aderisce ad un progetto pilota basato sull’accordo nazionale tra ENEA UTEE e Tavolo EP82, che prevede dieci cantieri in Italia per un bando sul Conto Termico. Uno di questi cantieri dovrebbe essere costituito dai Comuni del Tigullio riuniti in un’unica gara. Ciascun Comune dovrà procedere alla scelta degli edifici da qualificare energeticamente, alle diagnosi ed alle progettualità anche economico-finanziaria per la bancabilità. Il tutto a costo zero, grazie ai finanziamenti della Fondazione per lo sviluppo sostenibile. L’adesione al progetto è stata deliberata dalla giunta comunale, su proposta dell’assessore all’ambiente Paula Bongiorni.