Efficientamento energetico, Recco mette a norma gli edifici della primaria e secondaria

Interventi di efficientamento energetico nelle scuole di Recco

Nuovi investimenti per il Comune di Recco, stabiliti nell’ultima riunione di giunta, dopo una attività di monitoraggio e contenimento della spesa.  Tra gli investimenti finanziati dalla manovra di bilancio, i più consistenti sono i 384.000 euro per l’efficientamento energetico e la messa a norma degli edifici della scuola primaria e secondaria e 450.000 euro per le progettazioni di diversi muri su strade frazionali,

la pedonalizzazione della zona mare e il parcheggio d’interscambio all’uscita dell’autostrada. Intanto, da oggi, viene avviato un ulteriore intervento di canalizzazione delle acque meteoriche, per completare la messa in sicurezza di via Faveto. In questa strada, il traffico, all’altezza del ponticello che attraversa il rio, sarà chiuso dalle ore 8.30 alle 12.30 e dalle ore 14 alle 18, escluso i giorni festivi, fino alla chiusura del cantiere, prevista dopo 30 giorni.