Edizione numero 21 per Blues and Soul Festival

Kaia Brown si esibisce mercoledì sera
Kaia Brown si esibisce mercoledì sera

Ai concerti organizzati da Cgil, Cisl e Uil per il primo maggio, quest’anno, arriva Bob Margolin, chitarrista di Muddy Waters. Mostra fotografica con raccolta di cancelleria per le scuole del Tibet.

Torna Blues and Soul festival, la radicata manifestazione, giunta all’edizione numero 21, con cui Cgil, Cisl e Uil celebrano la Festa dei Lavoratori. Mercoledì, 30 aprile, alle 21, il Teatro Ariston di Sestri Levante ospiterà Kaia Brown con la Marcel Flemr band e Sean Carney con la Dany Franchi Band. Giovedì, primo maggio, non mancherà l’appuntamento con il classico “Blues and soul on the road”, dalle 16, nel centro storico di Sestri, mentre in serata, all’Ariston, toccherà a Fabrizio Poggi e a Bob Margolin, storico chitarrista di Muddy Waters. Per i concerti, il biglietto costa 10 euro e si richiede ancora un euro per iniziative benefiche. A tal proposito, è già allestita, nell’atrio del palazzo comunale di Sestri, la mostra di fotografie del “Tibet anni ’40” di Fosco Maraini. In questa occasione, si raccoglie materiale didattico, soprattutto penne, matite, gomme, compassi, righelli, per le scuole tibetane, che verranno portati oltre frontiera come bagagli a mano, dentro a zainetti.