È sempre in condizioni critiche l’operaio vittima di un grave incidente sul lavoro presso le gallerie di S. Anna

L’incidente si è verificato venerdì scorso

È ancora ricoverato in gravi condizioni all’ospedale San Martino di Genova l’operaio egiziano di 37 anni rimasto vittima venerdì scorso di un incidente sul lavoro nelle gallerie di Sant’Anna, lungo la via Aurelia fra Sestri Levante e Lavagna.

L’uomo è ricoverato presso il reparto di rianimazione e le sue condizioni, secondo quanto riferisce la direzione del San Martino, restano critiche. La prognosi è chiaramente ancora riservata.