E’ arrivato il freddo, termometro sotto lo zero in Val d’Aveto

termometro
Splende il sole, ma inizia a fare freddo

Il record è stato toccato al Prato della Cipolla: -4,7°. Arpal conferma l’avviso per vento.

Atteso, da qualcuno invocato, da molti temuto, è arrivato il freddo nel nostro comprensorio. Dopo il maltempo delle ultime settimane è tornato a splendere il sole, ma la colonnina di mercurio è anche scesa con decisione. La scorsa notte i termometri della Rete Limet hanno fatto segnare temperature ben al di sotto dello zero in Val d’Aveto: -4,7° al Prato della Cipolla, -3,5° a Rocca d’Aveto, -2,5° a Rezzoaglio Basso. Nelle valli Fontanabuona, Sturla e Graveglia le minime sono state fra i 3 ed i 6 gradi e valori simili sono stati registrati anche lungo la costa, con il record del freddo a Rapallo, dove nei pressi dei campi da golf il termometro alle 7 di questa mattina ha fatto segnare 3,1°.

Arpal intanto ha confermato anche per oggi l’avviso meteo sulle zone di centro e ponente della Liguria. Fra le aree interessate dall’avviso c’è anche il Golfo Paradiso. Il vento soffia da nord-est, con raffiche fino a 70/80 Km all’ora nelle zone più esposte.