Duemila nuovi alloggi in tre anni

L’ha annunciato l’assessore Berruti questa mattina. Numerosi i programmi presentati dai comuni.
Nel prossimo triennio verranno messi sul mercato 2000 nuovi alloggi di edilizia residenziale sociale: questo l’annuncio dell’assessore regionale alle Politiche Abitative, Bianca Maria Berruti. Il 40% di questi nuovi alloggi dovrebbe interessare il tradizionale segmento che fa capo all’edilizia residenziale pubblica – le cosiddette case popolari – mentre il restante 60% farebbe capo ad alloggi a canone moderato, cioè una della innovazioni introdotte dalla Regione Liguria con l’esperienza del social housing. Ammontano a 13 le iniziative proposte da 27 amministrazioni comunali in tutta la regione, tutte da più comuni in forma congiunta ad eccezione di tre comuni, che ne ha hanno presentate una individuale. In questo momento è in corso l’istruttoria per la valutazione dei singoli programmi, che di dovrebbe concludere a fine novembre: al termine di essa potranno essere assegnate le risorse regionali destinate al cofinanziamento dei vari interventi edilizi che ammontano, per il 2006, a 23,5 milioni di euro.

Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it