Due incidenti e due feriti gravi

L'automedica del 118 è intervenuta sul posto
L’automedica del 118 è intervenuta sul posto

Scontro tra due auto ieri sera a Cavi, diciottenne cade con la moto a San Salvatore. I feriti sono tre, due sono stati condotti al San Martino perché in condizioni gravi. A Cavi, necessari i pompieri.

Due gravi incidenti si sono verificati tra la serata e la notte nel Tigullio. Attorno alle 20.30 di ieri sera, infatti, due auto si sono scontrate lungo l’Aurelia, a Cavi di Lavagna, all’altezza dei Bagni Milano, laddove un veicolo che si immetteva sulla strada principale è stato centrato da un altro che procedeva sulla carreggiata: feriti entrambi i conducenti, ma ad avere la peggio è stato quello dell’auto che si immetteva, trentenne, ricoverato al San Martino di Genova, che ha riportato diverse ferite e la cui auto ha avuto un principio di incendio, tanto che è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco di Chiavari. Il 118, invece, è dovuto intervenire alla 1.20 della notte scorsa a San Salvatore, dove un ragazzo di 18 anni era caduto con la propria moto. Ricoverato, dapprima, a Lavagna, è poi emerso che i traumi, diversi e gravi, riportati nell’incidente, richiedevano il trasferimento al San Martino, dove è stato, effettivamente, portato.